Sei in Archivio

FILATELIA

I Mesi del Battistero sui nuovi francobolli del Sovrano Militare Ordine di Malta

di David Vezzali -

31 ottobre 2018, 12:55

I Mesi del Battistero sui nuovi francobolli del Sovrano Militare Ordine di Malta

Le Poste del Sovrano Militare Ordine di Malta (Smom) – stato sovrano e indipendente seppure sprovvisto di un suo territorio, con sede a Roma – hanno emesso oggi una serie di dodici francobolli da un euro e 15 centesimi, intitolata “La scultura nell’arte”, dedicata alle dodici statue di Benedetto Antelami che rappresentano il “Ciclo dei mesi” e che si trovano nel Battistero di Parma. Le dodici statue raffigurano uomini occupati in lavori agricoli stagionali.

 

Il Sovrano Militare Ordine di Malta – sorto nel dodicesimo secolo e ora soggetto di diritto internazionale con attività principale quella ospedaliera e filantropica – emette francobolli dal 1966, ma hanno validità postale solo le emissioni dal 2005 in poi, in forza di una convenzione stipulata con l’Italia e con altri stati. Dal primo gennaio di quell’anno i francobolli dello Smom hanno il valore espresso in euro, mentre prima il valore era espresso in grani, tarì e scudi.

 

I dodici nuovi francobolli con le statue “parmigiane” sono stampati uniti e formano un foglio completo. La successione dei francobolli inizia con marzo, perché un tempo questo mese era considerato l’apertura dell’anno.