Sei in Archivio

PECHINO

Coree: stop a 'atti ostili' al confine

Seul e Pyongyang muovono verso il processo di pace

01 novembre 2018, 12:10

(ANSA) - PECHINO, 1 NOV - Le Forze armate delle due Coree muovono verso il processo di pace e la "costruzione della fiducia reciproca": Sud e Nord hanno dato il via oggi alla cessazione di "tutti gli atti ostili" al confine (terra, mare e aria), nel primo giorno d'applicazione del "Comprehensive military agreement (Cma)", ha affermato il generale sudcoreano Park Han-ki, presidente dei Capi di Stato maggiore congiunto di Seul, in visita all'isola di Yeonpyeong, poco sotto la linea di demarcazione marittima intercoreana nel mar Giallo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA