Sei in Archivio

PERUGIA

Operatore 118 insultato durante intervento per soccorso

Infermiere anche strattonato da coinvolto in incidente stradale

01 novembre 2018, 19:30

(ANSA) - PERUGIA, 1 NOV - Un infermiere del 118 di Perugia è stato insultato e strattonato nel corso di un intervento, con un'ambulanza, per soccorrere i feriti di un incidente stradale avvenuto in città. Lo riferisce l'Azienda ospedaliera spiegando in una nota che autore del gesto è stato il conducente di una delle auto coinvolte, il quale sollecitava priorità per sé e i suoi trasportati. L'episodio è avvenuto lungo la strada che collega Perugia alla frazione di Pretola. L'infermiere, con oltre 15 anni di servizio, dopo avere valutato le condizioni dei cinque feriti ha deciso di soccorrere quello ritenuto più grave. A questo punto - sempre in base alla ricostruzione fornita dall'ufficio stampa dell'Azienda - è stato strattonato e insultato. E' quindi intervenuta un'altra autoambulanza del 118 e i feriti sono stati trasportati al pronto soccorso. Gli accertamenti hanno confermato le priorità d'intervento decisa dall'operatore e il giovane che aveva deciso di soccorrere per primo è stato ricoverato in neurochirurgia. "Codice verde", invece, per le altre persone coinvolte. L'operatore strattonato e insultato ha annunciato l'intenzione di sporgere denuncia formale per quanto successo. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA