Sei in Archivio

MARINA DI PIETRASANTA (LUCCA)

Pirati strada: conducente fuggito in Versilia si costituisce

Polstrada aveva individuato auto e targa. Lui si presenta dai Cc

01 novembre 2018, 17:00

(ANSA) - MARINA DI PIETRASANTA (LUCCA), 1 NOV - Si è costituito, accompagnato dal suo avvocato, in una caserma dei carabinieri il conducente dell'auto che stanotte ha investito tre giovani sul lungomare di Marina di Pietrasanta (Lucca), ferendoli tutti e in particolare, in modo grave, una donna. Da stanotte era braccato dalla Polizia stradale che aveva individuato l'auto, una Seat grigia e la targa, e stava per rintracciarlo. Nel frattempo l'uomo, 31enne italiano nato in Germania, residente a Lucca, si è presentato con l'avvocato dai carabinieri che hanno avvisato la Polstrada. Ora i poliziotti stanno effettuando accertamenti per chiarire meglio l'incidente e i motivi della fuga. Adesso il 31enne è trattenuto negli uffici della Polizia Stradale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA