Sei in Archivio

MOSCA

Ucraina: sanzioni russe contro 322 persone e 68 società

Dopo misure simili adottate da governo ucraino

01 novembre 2018, 13:20

(ANSA) - MOSCA, 1 NOV - La Russia ha imposto nuove sanzioni contro 322 cittadini ucraini e 68 società ucraine in risposta a misure restrittive a sua volta introdotte da Kiev. Il governo russo spiega in un comunicato che "vengono introdotte misure economiche speciali nei confronti di persone giuridiche e fisiche ucraine che prevedono il congelamento dei conti bancari, di titoli e beni nel territorio della Russia nonché il divieto di trasferimento delle liquidità fuori dai confini della Russia". Nella lista nera figurano giudici della Corte costituzionale ucraina, deputati, imprenditori, funzionari e dirigenti pubblici, tra cui il ministro dell'Interno Arsen Avakov, l'ex premier Iulia Timoshenko, il segretario del Consiglio di sicurezza ucraino, Oleksandr Turcinov, l'ex premier Arseni Iatseniuk, e Alexiei Poroshenko, figlio del presidente, Petro Poroshenko. Il governo russo sottolinea di essere pronto a cancellare le sanzioni se Kiev farà altrettanto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA