Sei in Archivio

BRESCIA

Abusi su alunna di otto anni, maestro resta in carcere

Il gip convalida l'arresto dell'insegnante del bresciano

02 novembre 2018, 14:20

(ANSA) - BRESCIA, 2 NOV - Resta in carcere il maestro 40enne accusato di violenza sessuale su una bambina di otto anni. Gli abusi sono avvenuti all'interno di una scuola della Valsabbia, nel Bresciano. L'uomo era stato arrestato nei giorni scorsi a scuola durante le lezioni. Il gip ha convalidato l'arresto, tenendo in carcere il maestro che si proclama innocente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA