Sei in Archivio

LA PEPPA

La ricetta - Torta alla crema d'arance, semplice e profumata

11 novembre 2018, 13:23

La ricetta - Torta alla crema d'arance, semplice e profumata

Questo è il periodo dell'anno in cui si possono fare tanti dolci alle arance.
La torta di oggi è sicuramente uno dei dolci più buoni e profumati che ci siano, una friabile pasta frolla che racchiude una crema pasticcera vellutata e con tanto succo di arancia.
Amo particolarmente il periodo autunnale un po' perché soffro il caldo ed un po' perché amo i colori, i profumi ed i prodotti che questa stagione ci offre ed io puntualmente mi sbizzarrisco ad usarli.

INGREDIENTI:

PER LA PASTA FROLLA:

Gr 300 farina
Gr 235 burro a temperatura ambiente
Gr 250 zucchero
Un pizzico di sale fino

PER LA CREMA:
3 rossi d'uovo
Gr 150 zucchero
Gr 50 farina
Il succo di 3 arance
Latte quanto basta

PER LA DECORAZIONE:
Un'arancia pelata a vivo tagliata a fette sottili
1 uovo sbattuto con 30 gr di panna
Poco zucchero

PREPARAZIONE:

Versiamo la farina in una ciotola, aggiungiamo il burro a pezzetti a temperatura ambiente, lo zucchero e un pizzico di sale. Lavoriamo rapidamente l'impasto e formiamo una palla che avvolgeremo con la pellicola trasparente e che metteremo in frigorifero per 15 minuti. Prepariamo la crema versando in un tegamino la farina, lo zucchero, i rossi d'uovo,
il succo di 3 arance che andrà pesato e insieme al latte dovrà essere di gr 450. Facciamo bollire fino a rassodamento. Riprendiamo la pasta frolla,
ne stendiamo 3/4 in una teglia di cm 26 foderata con la carta forno formando il cordolo. Stendiamo la crema con il dorso di un cucchiaio e sopra distribuiamo le fette dell'arancia pelata a vivo e tagliata a fette sottili. Passiamo alla decorazione stendendo la pasta rimasta sulla carta forno e con un coltellino ritagliamo delle foglie ovali di almeno 4 cm. Pratichiamo al centro delle leggere incisioni per sottolineare le nervature delle foglie. Le poniamo sulla torta per formare un fiore. Al centro posizioneremo delle foglie più piccole sino a coprire buona parte della crema. Chiaramente è molto più bella della solita griglia. Sbattiamo l'uovo e la panna in una ciotola con una forchetta e con questo composto spennelliamo le foglioline che verranno poi cosparse di poco zucchero. In questo modo, con la cottura, la superficie acquisterà un bel colore dorato. Informiamo a 180° per 30 minuti circa. Lasciamo raffreddare e serviamo.
COSTO DEL PIATTO: 10