Sei in Archivio

reggio emilia

Aemilia, disposta protezione per il giudice Caruso (e più sicurezza in tribunale)

27 novembre 2018, 20:04

Aemilia, disposta protezione per il giudice Caruso (e più sicurezza in tribunale)

Nei confronti del presidente del tribunale di Bologna Francesco Caruso è stata disposto un servizio di "tutela". Caruso, che insieme ai colleghi Cristina Beretti e Andrea Rat ha fatto parte del collegio che il 31 ottobre ha pronunciato a Reggio Emilia la sentenza del processo di 'Ndrangheta "Aemilia", avrà dunque una protezione. Secondo quanto si apprende è una misura disposta dalla prefettura della città di residenza del giudice.
Nei giorni scorsi era stata Libera a sottolineare la necessità di garantire la sicurezza ai giudici, anche dopo episodi come quello di Francesco Amato, condannato che ha sequestrato ostaggi in un ufficio postale e l’intimidazione all’avvocato Rosario Di Legami, custode giudiziario dei beni sequestrati. Intanto a Reggio Emilia è stato disposto dal questore un innalzamento della sicurezza al palazzo di giustizia, con vigilanza di polizia e carabinieri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA