Sei in Archivio

riabilitazione

Ospite della Rems di Mezzani fa perdere le proprie tracce in centro a Parma

30 novembre 2018, 18:11

Ospite della Rems di Mezzani fa perdere le proprie tracce in centro a Parma

Durante una visita con shopping in centro, si è allontanato e non è ritornato, facendo perdere le proprie tracce. Protagonista, questa mattina, un 25 enne ospite della residenza per l'esecuzione delle misure di sicurezza di Mezzani, a Parma per fare acquisti, si è allontanato dagli operatori. Le forze dell’ordine sono state immediatamente informate dell’accaduto.
Come avviene per tutti gli ospiti della rems, anche per questo giovane è stato definito un progetto riabilitativo individualizzato che prevede uscite programmate, concordate con l’avvocato del ragazzo, i suoi familiari e autorizzate dall’autorità giudiziaria.
 Lo scorso 2 ottobre aveva scavalcato la recinzione della struttura di Mezzani e era andato in autobus fino a Parma, distante una ventina di chilometri. Qui era stato alla fine rintracciato dai carabinieri dopo che il giovane, assunta una dose di sostanza stupefacente, era stato colto da malore.
La propensione alla violazione dimostrata dal venticinquenne non ha limitato né tanto meno eliminato le uscite dalla struttura, perché la “messa alla prova” è parte importante del progetto di riabilitazione, indispensabile per completare il percorso di recupero e la responsabilizzazione del ragazzo. La rems è una struttura dell’Azienda USL di Parma che, al pari delle altre presenti in Italia, prevede percorsi di responsabilizzazione, cura, riabilitazione e reinserimento sociale da parte dei servizi di salute mentale per chi è stato sottoposto a misure restrittive della libertà da parte dell’Autorità giudiziaria.