Sei in Archivio

12tv parma

Tanti volti noti alla sfida del "Cuoco perfetto celebrity"

01 dicembre 2018, 16:06

Tanti volti noti alla sfida del

Torna il «Cuoco perfetto» ma con le celebrity: un nuovo programma in onda da stasera su 12Tv Parma alle 21,15 e che proseguirà tutti i sabati fino a metà gennaio.

Ma chi sono queste celebrità? Giovanbattista Venditti, il capitano delle Zebre, Mara Boccacci, Miss Parma 2018, Ape Regina ovvero Aldo Piazza, Silvia Olari, la brava cantante uscita dal talent di «Amici», Gian Paolo Cantoni, il simpatico barzellettiere, Barbara Bompani, vocalist di tante discoteche, Roberto Ramazzotti, maestro di balli latini, e il cantante Simone Valeo. Come per il tradizionale «Cuoco perfetto» anche in questa nuova veste il «Cuoco perfetto celebrity» si appella al verdetto di tre giudici: Fabio Romani, Maria Amalia Anedda e Marco Parizzi. Al centro, le sfide a due, in cui ogni cuoco dovrà replicare un piatto che ogni volta verrà presentato da uno chef esterno alla giuria, tra cui lo stellato Marco Dalla Bona, Davide Censi, Nicole Zerbini, Alberto Rossetti e tanti altri. Chi vince la sfida a due passerà il turno, fino ad arrivare a una finalissima dove verranno messi alla prova le celebrity che si sono distinte nelle diverse puntate. Sette sfide in tutto, per decretare il vincitore ovvero il primo cuoco perfetto celebrity di Parma. Un programma per la regia di Nello Fochetti, anche autore. Il «Cuoco perfetto celebrity» ha una finalità benefica: chi vincerà la sfida avrà a disposizione un buono spesa che verrà devoluto in beneficenza a un'associazione o a un centro che si occupa di persone in difficoltà. La puntata di questa sera sarà dedicata alla presentazione dei concorrenti: registrata alla Coop dell'Eurosia di via Traversetolo, le celebrity mentre fanno spesa con il carrello si raccontano al pubblico. Una prima spesa per allenarsi alle sfide ai fornelli. E per un format che inizia c'è anche un format che finisce: domani alle 21,15 su 12Tv Parma sarà nominato il vincitore di «Radio Parma Academy».