Sei in Archivio

giornata mondiale disabilità

La storia (e la forza) di Norberto raccontata al Tg1

03 dicembre 2018, 22:10

La storia (e la forza) di Norberto raccontata al Tg1

Un volto noto in città. Ma non solo. Norberto De Angelis, ex campione di football americano, atleta paralimpico, "ambasciatore" di sport paralimpici (la lista continua, ed è lunga) è stato ospite al Tg1 in prima serata per raccontare la sua storia, diventando una sorta di "simbolo" della giornata mondiale delle persone con disabilità, celebrata oggi (celebrata anche allo stabilimento Barilla di Pedrignano con ospite Simona Atzori - Guarda). "Sono andato in Tanzania per farmi delle domande, sono tornato con delle risposte", descrive Norberto il suo incidente del 1992 che, prima, lo ha mandato in coma e, poi, "costretto" a vivere sulla sedia a rotelle. Fermo? Impossibile, De Angelis è un vero vulcano. In una sintesi estrema, da allora è diventato campione italiano paralimpico di pesi ma anche, unico al mondo, ad attraversare gli Stati Uniti in handbike. In mezzo anche un intervento nel 2007 per un tumore. Spazio anche a Parma, che il campione descrive come "accessibile ai disabili".