Sei in Archivio

Calciomercato

Un nuovo nome per l'attacco del Milan

Il giocatore sembra non rientrare nei piani di Marcelino ma c'è il nodo ingaggio.

12 dicembre 2018, 14:40

Un nuovo nome per l'attacco del Milan
Continua la ricerca di un attaccante da parte del Milan.

Negli ultimi giorni si è fatto il nome di Fabio Quagliarella ma l'affare è legato al futuro di Bellanova, giovane rossonero che nelle prossime settimane deciderà il suo futuro, che potrebbe essere una contropartita interessante per i blucerchiati.
In attesa che l'affare si sblocchi, Leonardo ha già puntato l'alternativa, rappresentata da Michy Batshuayi.

L'attaccante belga è in prestito con diritto di riscatto al Valencia ma di recente il tecnico Marcelino, alla domanda sul futuro dell'ex Borussia Dortmund, ha risposto: "Se potremmo rinunciare a Batshuayi? Tutto può essere".
Sembra quindi che la società spagnola non sia interessata al riscatto ma il nodo ingaggio è difficile da superare: il giocatore in prestito dal Chelsea percepisce otto milioni netti a stagione, cifra che non potrebbe permettersi al Milan.

Un nuovo nome per l'attacco del Milan