Sei in Archivio

AMBIENTE

Sforamenti nei livelli di polveri sottili: tre giorni di stop agli Euro 4 a Parma

Misure di emergenza anche a Modena

17 dicembre 2018, 18:42

Sforamenti nei livelli di polveri sottili: tre giorni di stop agli Euro 4 a Parma

Stop ai diesel Euro 4 nei comuni di Parma e Modena, sulla base di quanto previsto dal Piano sulla qualità regionale in caso di sforamenti dei livelli dell pm10.
Da domani a Parma, per tre giorni, stop agli Euro 4, abbassamento temperature medie nelle abitazioni fino a 19 gradi e negli spazi commerciali e ricreativi fino a 17; divieto di combustione all’aperto; divieto di uso di biomasse per il riscaldamento domestico; divieto di sosta con motore acceso per tutti i veicoli.

Misure emergenziali anche a Modena, che entrano in vigore da domani, per tre giorni. Previsti anche il divieto di utilizzo di biomasse per il riscaldamento delle unità immobiliari dotate di riscaldamento multicombustibile; l’obbligo di ridurre di almeno un grado la temperatura negli ambienti di vita riscaldati, con l’esclusione di ospedali, cliniche, case di cura e istituti scolastici; il divieto di bruciare sterpaglie in tutto il territorio comunale; vietato anche utilizzare riscaldamento a biomasse (legna, cippato) nelle unità immobiliari dotate di sistema multicombustibile.