Sei in Archivio

Ospedale dei bambini

Canti sotto l'albero e Luce di Betlemme, la magia del Natale

18 dicembre 2018, 19:06

Canti sotto l'albero e Luce di Betlemme, la magia del Natale

Una macchia di colore rosso, vocine delicate e la forza della musica: così gli oltre sessanta bambini delle scuole dell’infanzia Domenico Maria Villa e Sergio Neri hanno portato un momento di magia all’Ospedale dei bambini cantando le canzoni del Natale per i bimbi ricoverati nei reparti pediatrici e per le loro famiglie. Composti e sorridenti, i piccoli si sono esibiti sotto la guida dell’insegnante di educazione musicale Marzia Fusi, vicino all’albero di Natale allestito dalla Scuola in Ospedale in collaborazione con la scuola Sergio Neri. Al loro fianco l’Associazione Noi per Loro, con la presidente Nella Capretti, che ha permesso sia l’acquisto del materiale per l’addobbo dell’albero natalizio sia il noleggio di un pulmann per garantire gli spostamenti.
E mentre i bambini cantavano, gli Scout di Parma guidati da Luigi Vignoli hanno portato la Luce di Betlemme che è rimasta accesa durante tutto il concerto in segno di pace e fratellanza tra i Popoli, per poi moltiplicarsi in altre fiammelle portate dalle insegnanti nelle rispettive scuole di appartenenza dove arderanno fino all’Epifania. La Luce di Betlemme è custodita, nella Chiesa della Natività perennemente accesa, alimentata dall’olio donato a turno da tutte le Nazioni cristiane della Terra. L’8  dicembre quella fiamma ne alimenta altre che si diffondono in tutto il pianeta. Tra queste quella consegnata ai bambini dell’Ospedale “Pietro Barilla” di Parma.