Sei in Archivio

APPELLO

«I cani non sono giochi da regalare a Natale»

L'importanza di adozioni consapevoli nelle parole di Monica Bertozzi La vicepresidente di Forever Freedom Life: «Scelta consapevole»

di Rose Ricaldi -

24 dicembre 2018, 18:16

«I cani non sono giochi da regalare a Natale»

«Il mio è un appello d’amore e di coscienza: non acquistate animali a Natale». A parlare è Monica Bertozzi, vicepresidente di Forever Freedom Life, associazione che si occupa di salvare e dare una famiglia ai cani di razza Cavalier King Charles più sfortunati. «F.F.L. Rescue nasce con l’obiettivo di combattere ogni espressione di violenza e sfruttamento verso i Cavalier King Charles Spaniel – racconta - e si propone di promuovere ogni forma di aiuto nei loro confronti per i problemi legati allo sfruttamento, all’importazione e all’abbandono, sostenendo anche quei proprietari che non riescono a provvedere autonomamente ai propri animali». Dalla sua esperienza di volontaria, Monica ci spiega come troppo frequentemente, proprio nel periodo delle feste natalizie, vengano acquistati cuccioli come regalo «senza conoscere le nozioni di base, ed ecco che così sorgono subito quei problemi che portano poi ad un pressoché immediato abbandono. Gli animali non necessitano solo di alimentazione, ma anche di cure mediche, di passeggiate e presenza, non possono essere reclusi su balconi in balia di intemperie e, anche se può sembrare banale, hanno bisogni fisiologici da espletare, tenuto conto che spessissimo vengono portati in canile proprio per questo...». Fondamentale quindi che la scelta di adottare un quattro zampe sia consapevole: in questo senso, un aiuto importante può arrivare dagli enti animalisti e dai volontari che, come Monica, in essi operano. «Io consiglio a tutti coloro che vogliono introdurre un pelosetto nella loro famiglia – sottolinea infatti la Bertozzi - di appoggiarsi a noi associazioni per conoscerne le necessità e fare la scelta più idonea sia per l’adottante che per l’animale». Quello tra Monica e i Cavalier King è un legame profondo, ben descritto nel romanzo “L’erba verde di Maggie”, di cui la Bertozzi è autrice: «È la storia vera di una piccola cagnolina di razza Cavalier King ungherese, la cui forza e voglia di vivere diventa ben presto contagiosa, stravolgendo per sempre le priorità di che le vive accanto. Il libro descrive come l’amore, quello vero, non conosca limiti di espressione, comprensione e nemmeno di specie, ma solo la perfezione dei gesti d’altruismo che rendono speciale e unico questo sentimento». Chi volesse essere “contagiato” dalla passione per questi quattro zampe, può avvicinarsi a Forever Freedom Life: «Siamo sempre alla ricerca di nuovi volontari e famiglie adottanti – conclude Monica - e chiunque fosse interessato può contattarci utilizzando la chat della nostra pagina Facebook, FFL RESCUE.

Chi desiderasse invece fare una donazione, il nostro Iban è
IT98M0538765690000002616083».