Sei in Archivio

REGGIO EMILIA

Cerca di rubare in un supermercato nella notte di Natale: 18enne arrestato

I carabinieri hanno arrestato un 18enne algerino senza fissa dimora. Il bottino: 20 euro trovati in un armadietto

26 dicembre 2018, 11:46

Cerca di rubare in un supermercato nella notte di Natale: 18enne arrestato

E’ stato sorpreso dai carabinieri del Nucleo Radiomobile di Reggio Emilia dopo un furto in un supermercato nella notte di Natale. I residenti hanno sentito i rumori provenire da un supermercato di Reggio, in via Ampere, attorno alle 4 della notte di Natale. Così i carabinieri hanno arrestato un 18enne algerino senza fissa dimora per tentato furto aggravato. Sequestrati un cutter e una torcia, strumenti usati per commettere il furto. 

Quando i carabinieri sono arrivati al supermercato DPiù di via Ampere a Reggio hanno notato che le luci si accendevano e si spegnevano a intervalli irregolari. Inoltre dall'esercizio commerciale arrivavano forti rumori. Poco dopo il 18enne algerino è uscito da una delle porte che si aprono con il maniglione antipanico ed è stato bloccato. I cassetti dei registratori di cassa erano stati aperti ma non mancava nulla, poiché non era stato lasciato denaro. In un locale adibito a spogliatoio del personale, inoltre, un armadio in metallo era stato forzato: da lì erano stati presi 20 euro, trovate addosso al giovane, che domani comparirà davanti al giudice.