Sei in Archivio

bilancio

Parmigiano Reggiano, ottima annata: la produzione 2018 in crescita dell'1,5%

28 dicembre 2018, 12:43

Parmigiano Reggiano, ottima annata: la produzione 2018 in crescita dell'1,5%

Anno record per il parmigiano reggiano che chiude il 2018 con una produzione in crescita di circa l’1,5% (3,7 milioni di forme prodotte). A darne notizia è il Consorzio di tutela della denominazione in occasione dell’approvazione e pubblicazione nel sito del ministero delle Politiche Agricole alimentari forestali e del turismo (Mipaaft) del procedimento per l’approvazione delle modifiche integrative al Piano della Regolazione dell’Offerta del formaggio Parmigiano Reggiano 2017-2019. Il Consorzio, nel bilancio preventivo 2019, prevede inoltre di toccare la cifra record di 38,4 milioni di euro di ricavi totali, contro i 33,4 del preventivo 2018. «Il mercato - commenta il presidente del Consorzio Parmigiano Reggiano Nicola Bertinelli - sta premiando il nostro lavoro, ma gli aumenti di produzione sono significativi e non possono non delineare un rischio di calo dei prezzi». «La sfida che ci attende - aggiunge - è quella di collocare il Parmigiano Reggiano sul mercato ad un prezzo remunerativo, nel 2019 si prevede un ulteriore incremento della produzione che porterà il numero delle forme a quota 3,75 milioni. Per questo motivo abbiamo presentato un piano di regolazione dell’offerta innovativo, semplice ed efficace che ci permetterà di crescere in modo razionale e con flessibilità, così da potere reagire prontamente ai cambiamenti del mercato». «Nel 2019 - conclude - avremo a disposizione oltre 38 milioni di euro per sostenere il mercato e creare nuovi sbocchi di domanda, affinché la crescita sia costante dobbiamo investire in comunicazione per sottolineare i plus di prodotto e distinguerlo dai prodotti similari».