Sei in Archivio

PM10

Smog oltre i limiti: dal 1° gennaio stop ai diesel Euro4 in 11 città dell'Emilia-Romagna

Parma non è coinvolta. Blocco del traffico anche a Torino e a Milano

31 dicembre 2018, 13:42

Smog oltre i limiti: dal 1° gennaio stop ai diesel Euro4 in 11 città dell'Emilia-Romagna

Da domani (1° gennaio) a giovedì 3 gennaio, visto il superamento per tre giorni consecutivi del limite per le pm10, tornano in vigore le misure emergenziali antismog in molti Comuni dell’Emilia-Romagna.
Le città coinvolte sono Piacenza, Reggio Emilia, Modena, Carpi, Castelfranco Emilia, Formigine, Sassuolo, Ferrara, Cento, Rimini e Riccione.
Stop alla circolazione anche per le auto diesel euro 4, divieto di uso di biomasse per il riscaldamento domestico con classe di prestazione emissiva inferiore a 4 stelle, abbassamento del riscaldamento fino ad un massimo di 19 gradi nelle abitazioni e 17 nei luoghi che ospitano attività produttive e artigianali, divieto di combustione all’aperto, divieto di sosta con motore acceso per tutti i veicoli. Saranno potenziati i controlli. 

NIENTE DIESEL EURO 4 A MILANO. Dal 1° gennaio anche a Milano saranno attivate le misure antismog di primo livello previste dal Protocollo Aria delle regioni del bacino padano (Lombardia, Piemonte, Veneto ed Emilia Romagna). Tra queste, il divieto di circolazione per i veicoli privati diesel Euro 4 tutti i giorni dalle 8.30 alle 18.30, il divieto di superare la temperatura di 19 gradi nelle abitazioni e negli esercizi commerciali e il divieto di utilizzare sistemi di riscaldamento domestico a legna non efficiente (classe emissiva fino a 2 stelle compresa). Lo rende noto il Comune di Milano.
Le limitazioni scattano a seguito del superamento, per oltre quattro giorni consecutivi, dei livelli consentiti di polveri sottili (Pm10) nell’aria, così come rilevato in questi giorni dalle centraline dell’Arpa, l’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente. 

BLOCCO ANCHE A TORINO. Il 2019, per i torinesi, inizia con il blocco del traffico: da domani - informa la Città - jnon potranno circolare le auto fino alla categoria Euro4 diesel compresa. «Il ritorno dei valori di Pm10 sopra la soglia d’attenzione per quattro giorni, da giovedì a domenica, ha fatto scattare nuovamente il livello 'aranciò, previsto dal protocollo del bacino padano», informa una nota dell’amministrazione comunale.
Le misure antismog scattano alle ore 8 di domani, martedì 1 gennaio, e restano in vigore fino alle ore 19 del 3 gennaio. Restano in vigore come sempre anche i limiti previsti dalle misure a carattere permanente, con il blocco totale degli euro0 di qualsiasi tipo (0-24, sette giorni su sette) e parziale dei diesel euro 1, 2 e 3 dalle ore 8 alle ore 19 - dalle ore 8.30 alle ore 14 e dalle ore 16 alle ore 19 per i veicoli commerciali e per quelli per il trasporto persone ad otto posti.