Sei in Archivio

SABATO 12 GENNAIO

"Sì Tav". 30mila in piazza a Torino. C'è anche la Lega

12 gennaio 2019, 20:15

REFERENDUM, PRESSING DELLA LEGA SUI 5S. DI BATTISTA CHIUDE 'Siamo in 30mila, Tav subito'. Il movimento per il Sì alla Torino-Lione torna in piazza con i governatori di Piemonte e Liguria e un centinaio di sindaci. C'è anche la Lega che chiede un compromesso sulla Tav al M5s o 'un referendum, se la politica non trova l’accordò, come chiede Salvini. Ma dai 5Stelle arriva la chiusura di Di Battista: 'La Tav non si deve fare e non si farà'. '20mila in piazza? Ma la pagano in 60 milioni', il commento del ministro Toninelli.

ESPLOSIONE A PARIGI, ALMENO TRE MORTI. GRAVE UN’ITALIANA
FUGA DI GAS ALL’OPERA. ANGELA GRIGNANO OPERATA, 'STA MEGLIO' Due pompieri e una cittadina spagnola morti, decine di feriti, grave una ragazza italiana. E’ il bilancio dell’esplosione per una fuga di gas in una panetteria vicino all’Opera che ha fatto piombare Parigi nella paura di un atto terroristico. L’italiana ferita grave è Angela Grignano, di Trapani. A Parigi da un mese e mezzo per pagarsi gli studi di danza, lavora come cameriera in un hotel Ibis vicino alla boulangerie esplosa. 'I medici dicono che sta meglio, ma è ancora in sala operatorià, dice il padre della ragazza. Altri 3 italiani feriti in modo lieve. Nella città colpita dall’esplosione anche la nona giornata di scontri tra gilet gialli e polizia dall’inizio della protesta.

CORI RAZZISTI E ANTISEMITI DALLA CURVA DELLA LAZIO
ALLA PRIMA DI COPPA ULTRA' ANCHE CONTRO I CARABINIERI Cori razzisti e antisemiti da una parte della curva nord della Lazio durante la sfida di Coppa Italia contro il Novara. Alla mezzora da un ristretto gruppo nel settore più caldo del tifo biancoceleste si sono levati i cori 'questa Roma qua sembra l'Africà, 'giallorosso ebreo' e contro i carabinieri. Nello stadio semideserto l’eco è stata evidente. La Digos indaga per risalire ai responsabili anche con l’aiuto delle registrazioni delle telecamere. 'Non ingigantiamo il fenomeno. Io non ho sentito cori, se ci sono stati la società condanna, ha detto il portavoce della Lazio. 'Il razzismo è un problema del calcio in Italia, non del Napolì, aveva detto Carlo Ancelotti, chiedendo che siano rispettate le regole sullo stop alle gare in caso di cori offensivi: 'Non è goliardia, non c'è niente da ridere'.

DOPO UN ANNO OK A UN’OFFERTA LAVORO O SI PERDE IL 'REDDITO'
BOZZA DEL DECRETONE, ACCETTARE E’ TRA CRITERI PER NON DECADERE Dopo un anno in cui si è entrati nel percorso del reddito di cittadinanza, 'la prima offerta utile di lavoro congruà che arrivi va accettata altrimenti si perde il sostegno. Lo prevede la bozza del decretone che dovrebbe essere varato giovedì dal governo. Decade non solo chi 'rifiuta un’offerta congrua dopo averne già rifiutate duè, ma anche chi 'rifiuta un’offerta congrua dopo il dodicesimo mese di fruizione del beneficio, indipendentemente dal numero di offerte ricevute primà. L’Inps potrà scrivere ai potenziali destinatari della misura per avvisarli che ne hanno diritto. L’istituto ha 30 giorni per predisporre i moduli per le domande.

SHUTDOWN DA RECORD, IL PIU' LUNGO DELLA STORIA AMERICANA
L’FBI INDAGO' SU TRUMP PER CAPIRE SE LAVORASSE PER MOSCA Al 22mo giorno, lo shutdown è il più lungo nella storia degli Stati Uniti. Per la prima volta 800mila dipendenti pubblici sono senza stipendio. 'I democratici tornino a Washington a lavorare per mettere fine allo shutdown e alla terribile crisi umanitaria al confine sud. Li aspetto alla Casa Biancà, twitta Trump. Scoop del Nyt sul Russiagate: dopo il licenziamento di James Comey dall’Fbi, l’agenzia indagò per verificare se Trump lavorasse in segreto per Mosca contro gli interessi Usa. 'Erano capi corrottì, attacca il presidente. 'Giudicatemi dai nemicì, replica Comey citando Roosvelt.

BIMBI AUTISTICI MALTRATTATI, AI DOMICILIARI 4 EDUCATRICI
INTERCETTAZIONI E VIDEO. LEGATI ALLE SEDIE, BOCCHE TAPPATE Arrestate in Puglia dai Carabinieri e messe ai domiciliari tre educatrici e una insegnante di sostegno di un centro di riabilitazione privato per ragazzi autistici e affetti da altre disabilità accusate di maltrattamenti di minori loro affidati. Altre due educatrici indagate in stato di libertà. L’indagine partita dalla denuncia una dipendente del centro. Circa cento gli episodi documentati dagli investigatori con riprese audio e video. Legati a sedie e bocche tappate, insulti e parolacce.

PRECIPITA DALLE CASCATE DI GHIACCIO, MORTO UN ALPINISTA
IN VAL SUSA, LA TERZA VITTIMA DELLA SETTIMANA IN PIEMONTE Un alpinista è morto in Alta Valle di Susa, nella frazione Bar Cenisio, dopo essere precipitato per una decina di metri dalle cascate di ghiaccio della zona, a una altitudine di circa 1.500 metri. Soccorso alpino e 118 hanno recuperato il corpo dell’uomo, mentre i carabinieri di Susa cercano di ricostruire l'esatta dinamica della tragedia. E’ la terza vittima della montagna, in Piemonte, della settimana.

MONETINE DELLA FONTANA DI TREVI NON PIU' SOLO ALLA CARITAS
DA APRILE ANDRANNO ANCHE A PROGETTI SOCIALI E ALLA CULTURA Le monetine gettate nella Fontana di Trevi continueranno ad essere gestite dalla Caritas fino a fine marzo, poi da inizio aprile entrerà in vigore un nuovo sistema di impiego deciso dal Campidoglio. Il tesoretto da un milione di euro servirà a finanziare progetti sociali e in parte per la manutenzione del patrimonio culturale della città.

© RIPRODUZIONE RISERVATA