Sei in Archivio

Eccessi

Eroina e farmaci: in Usa triplicate le morti per overdose nelle donne di mezza età

13 gennaio 2019, 17:18

Eroina e farmaci: in Usa triplicate le morti per overdose nelle donne di mezza età

Drammatici dati sulle morti femminili in America per overdose, soprattutto di farmaci perfettamente legali, ma anche di eroina: i decessi per overdose tra le donne di mezza età - tra i 30 ed i 64 ani - sono triplicate dal 1999 ad oggi.
L’aumentato calcolato dagli analisti è del 260% ed indica una particolare vulnerabilità femminile all’uso ed abuso di farmaci e droghe.
Le morti per overdose farmacologica o di eroina sono così salite del 260% nel periodo considerato, passando da 6.7 morti ogni 100.000 persone a 24.3 per 100.000.
I dati dei Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (Cdc) rivelano così per la prima volta il prezzo pesantissimo pagato dalle donne nell’ambito dell’epidemia di oppioidi che ha colpito l’America. E che può portare anche all’abuso di altri farmaci. I prodotti più coinvolti nelle morti per overdose femminili sono: oppioidi sintetici come il fentanyl, eroina e benzodiazepine. Queste ultime in particolare appaiono essere usate in eccesso dalle donne.

© RIPRODUZIONE RISERVATA