Sei in Archivio

FABBRICO

A spasso col cane, si "esibisce" al parco: operaio 55enne nei guai per atti osceni

15 gennaio 2019, 12:04

A spasso col cane, si

Da una strada nel centro abitato di Fabbrico, nel Reggiano, si esibiva denudandosi e facendo gesti di autoerotismo. Per questo motivo un operaio di 55 anni è stato denunciato dai carabinieri dopo la segnalazione di una donna che, insieme a un’amica, si è imbattuta nell’uomo. Per lui l’accusa è atti osceni, aggravati dall’essere stati compiuti in area frequentata anche da minori.
La donna stava uscendo dal lavoro quando ha visto un uomo di mezza età che, nella penombra, nascosto tra siepi e porticati, con un cane al guinzaglio, la guardava e faceva gesti inequivocabili. Le due hanno chiamato il 112, e i militari hanno rintracciato l’indagato.