Sei in Archivio

TRAGEDIA

Incidente stradale tra un furgone e un tir sulla A1: due morti e un ferito

Le vittime sono due imprenditori di Terni

23 gennaio 2019, 11:25

Incidente stradale tra un furgone e un tir sulla A1: due morti e un ferito

Incidente mortale la notte scorsa sulla A1 Milano-Napoli nel tratto compreso tra Reggio Emilia e l'allacciamento A1/A22 in direzione Bologna all’altezza del chilometro 145. Coinvolti un furgone e un mezzo pesante: due persone hanno perso la vita e un’altra risulta ferita.
L’incidente, riferisce Autostrade per l’Italia, è avvenuto alle tre e mezzo circa. Sul luogo sono intervenuti i soccorsi sanitari e meccanici, la Polizia stradale e il personale della Direzione 3 Tronco di Bologna di Autostrade per l’Italia. Il traffico risulta regolare.

LE VITTIME SONO DUE IMPRENDITORI DI TERNI. Due imprenditori di Terni, Enzo Pepperosa e Marcello Pantella, di 48 e 53 anni, sono morti stanotte nell’incidente sull'A1. I due uomini viaggiavano a bordo del loro Fiat Ducato, quando il veicolo si è schianto contro un Tir che si trovava parcheggiato in una piazzola di sosta.
L’incidente è avvenuto alle 3.10 sull'autostrada Milano-Napoli, in direzione sud, nel tratto tra il casello di Reggio Emilia e l’allacciamento tra l’A1 e l’A22 del Brennero. L'autista del Tir è rimasto ferito.
Sul posto sono intervenuti i soccorsi sanitari e meccanici, oltre alle pattuglie della polizia stradale di Modena Nord e al personale della Direzione del terzo tronco di Bologna di Autostrade per l’Italia. Ma per i due uomini non c'è stato nulla da fare.