Sei in Archivio

TURISMO

L'Emilia... su uno schermo: inaugurato un "touch wall" alla Mediopadana

23 gennaio 2019, 20:01

L'Emilia... su uno schermo: inaugurato un

Dai castelli e borghi storici alle bellezze naturali, dalle eccellenze culturali e artistiche a quelle gastronomiche.  È un viaggio virtuale alla scoperta delle ricchezze del territorio di Reggio Emilia, Parma e Piacenza quello offerto dal nuovo touch wall inaugurato oggi pomeriggio nella Stazione alta velocità mediopadana di Reggio Emilia, l’unica fermata nella linea tra Milano e Bologna con un traffico di oltre 2mila passeggeri al giorno.

«Abbiamo voluto fortemente questa realizzazione, con l’obiettivo di valorizzare una delle porte di accesso principali della nostra Regione. E’ il primo tassello di un percorso di valorizzazione di questo hub strategico che è la stazione Mediopadana». Con queste parole l'assessore regionale al Turismo dell’Emilia-Romagna Andrea Corsini ha inaugurato il nuovo touch wall alla stazione Mediopadana di Reggio Emilia, ideato con lo scopo di illustrare in maniera innovativa e coinvolgente le eccellenze a tutto campo di Destinazione Turistica Emilia.
Il nuovo schermo interattivo per la promozione del territorio permette di viaggiare attraverso gli itinerari tematici delle province di Parma, Reggio Emilia e Piacenza, e punta alla valorizzazione delle esperienze sul piano del gusto, della natura e della cultura.
«Il territorio di Reggio, Parma e Piacenza - ha detto Corsini - è quello che in termini percentuali ha fatto registrare nel 2018 un tasso di crescita turistica più significativo in Regione. Il che è confortante sulla scia della nascita delle destinazioni turistiche, ed è una spinta a proseguire il lavoro fatto fin qui. Nei prossimi anni l’obiettivo è quello di incrementare il flusso dei turisti internazionali».
All’inaugurazione hanno partecipato anche il sindaco di Reggio Emilia, Luca Vecchi; Natalia Maramotti, presidente della Destinazione turistica Emilia; Patrizia Barbieri, sindaco di Piacenza; Cristiano Casa, assessore al turismo di Parma e Giammaria Manghi, sottosegretario alla Presidenza della Giunta della Regione Emilia-Romagna.