Sei in Archivio

la lettera

Nave "Diciotti", Salvini: "L'autorizzazione a procedere contro di me va negata"

29 gennaio 2019, 09:41

Nave

La decisione sulla nave Diciotti è stata presa «nell’interesse pubblico», per questo «va negata l'autorizzazione ai giudici». Lo scrive il vicepremier Matteo Salvini in una lettera al Corriere della Sera pubblicata in prima pagina. «La mia vicenda giudiziaria è strettamente legata all’attività di Ministro dell’Interno e alla ferma volontà di mantenere gli impegni della campagna elettorale», evidenzia Salvini. «Sono convinto di aver agito sempre nell’interesse superiore del Paese e nel pieno rispetto del mio mandato. Rifarei tutto. E non mollo»