Sei in Archivio

MODENA

Accompagna a casa una donna e tenta di stuprarla, identificato

La vittima sarebbe stata abbandonata in tangenziale

03 febbraio 2019, 13:18

Accompagna a casa una donna e tenta di stuprarla, identificato

L’avrebbe presa a pugni, strappandole anche i vestiti, per poi abbandonarla in mezzo alla tangenziale. E’ quanto ha raccontato sabato una 40enne marocchina arrivata al Policlinico di Modena in stato di choc denunciando un tentativo di stupro. A riportare la notizia è il Resto del Carlino di Modena. Al lavoro i carabinieri di Modena, che avrebbero identificato già il presunto autore dell’aggressione. La vittima ha raccontato che la notte tra venerdì e sabato si trovava insieme ad amici in un locale del centro. A tarda ora il resto del gruppo avrebbe contattato un connazionale al quale sarebbe stato chiesto, dietro la corresponsione di una somma, di accompagnare la donna a casa, poichè quest’ultima aveva bevuto troppo. A metà tragitto, però, l’uomo avrebbe accostato l’auto per poi aggredire la vittima, afferrandola per i polsi, strattonandola e strappandole i vestiti. L’aggressore, secondo la denuncia, avrebbe approfittato proprio del suo stato di alterazione psicofisica per cercare di abusare di lei. Una volta giunta al Policlinico sono state riscontrate sul corpo della 40enne numerose ecchimosi. Si indaga per violenza sessuale.