Sei in Archivio

ROMA

Spari davanti al pub nella notte, grave un 19enne promessa del nuoto

03 febbraio 2019, 16:29

Spari davanti al pub nella notte, grave un 19enne promessa del nuoto

Sono molto gravi le condizioni di Manuel Mateo Bortuzzo - 19 anni, tervigiano, promessa del nuoto azzurro - ferito la scorsa notte da un colpo d’arma da fuoco in strada all’Axa, quartiere a sud di Roma. Secondo le registrazioni delle telecamere e il racconto di testimoni, i colpi sarebbero partiti da uno scooter. In un video delle telecamere di sorveglianza nella piazza si vedrebbero dei fari in lontananza e poi il ragazza, accanto ad un amico, che si accascia in terra. Tutte le ipotesi sono ancora aperte, ma è prevalente quella di uno scambio di persona. Il ragazzo è stato trasferito d’urgenza all’ospedale San Camillo, dove sarà sottoposto a due interventi, uno per bloccare l’emorragia toracica e l’altro per rimuovere il proiettile che si sarebbe fermato su una vertebra.

Sulla vicenda sono in corso indagini degli agenti del commissariato di Ostia e della Squadra Mobile.