Sei in Archivio

televisione

Che tempo che fa vince la gara degli ascolti tv. L'Isola famosi al 14,79%

04 febbraio 2019, 14:34

Che tempo che fa vince la gara degli ascolti tv. L'Isola famosi al 14,79%

Il programma più visto della prima serata di ieri è stato il talk condotto da Fabio Fazio «Che tempo che fa» con 3.587.000 spettatori e uno share del 13.7%. A seguire «Che tempo che fa - Il tavolo» ha ottenuto 2.197.000 spettatori con il 12,4% di share. Su Canale5, la terza puntata de L’Isola dei famosi andata in onda in tarda serata fino alle ore 1, ha segnato 2.748.000 spettatori e il 14.79% di share. In prima serata su Rai2 bene la prima puntata della seconda serie del telefilm «The Good Doctor» ha realizzato 2.563.000 spettatori e uno share del 10%. Su Italia1, l’Incredibile Hulk 1.428.000 spettatori e il 5.87% di share. Su Rai3 il nuovo appuntamento con il programma «Le ragazze» ha ottenuto 1.313.000 spettatori e il 5.8% di share. Su La7 Non è l’Arena ha interessato 1.226.000 spettatori con il 6.1%. Su Retequattro il docu-film Nico ha ottenuto 890.000 spettatori e il 3.77% di share.
Nell’access prime time di Canale5, Paperissima Sprint ha avuto un seguito di 4.517.000 spettatori con il 17.11% di share. Nella stessa fascia oraria su Rai3, «Grazie dei fiori» con Pino Strabioli ha realizzato 1.287.000 spettatori e il 5% di share.
Canale5 vince il prime time con, 3.969.000 spettatori e il 15.12% di share. Per Rai1, 3.690.000 spettatori e il 14.06% di share. Complessivamente le reti Rai si aggiudicano il prime time con 8.982.000 spettatori e il 34.2% di share (per Mediaset, 7.665.000 spettatori e il 29.21% di share) e l’intera giornata con 4.545.000 spettatori e il 37.1% di share (per Mediaset, 3.420.000 spettatori e il 27.95% di share). Le reti Mediaset vincono la seconda serata con 3.913.000 spettatori e il 32.48% di share. Per la Rai, 3.810.000 spettatori e il 31.63% di share. La7 ha avuto il 5.55% di share nella prima serata e il 3.25% nelle 24 ore.
Per quanto riguarda l’informazione i Tg delle 20 hanno avuto i seguenti ascolti: per il Tg1 5.656.000 spettatori e il 23,4% di share; per il Tg5, 4.410.000 spettatori e il 18.1% di share; per il TgLa7, 1.010.000 spettatori e il 4.2% di share. L’ufficio stampa Rai informa che l’edizione delle 13 del Tg2 è stata vista da 2.462.000 spettatori con il 13,8% di share e il Tg3 delle 19 si è attestato al 10,8% di share, pari a 2.239.000 spettatori, saliti a 2.803.000 con il 12,3% di share nell’edizione serale della Tgr.
Per la fascia oraria pomeridiana l’ufficio stampa Rai segnala «Domenica In» condotta da Mara Venier su Rai1 che ha ottenuto nella prima parte 3.067.000a spettatori con il 17,7% di share. A seguire «La prima volta» condotto da Cristina Parodi è stato visto da 1.907.000 spettatori e l’11% di share. Su Canale5 «Domenica Live L’ultima sorpresa " ha avuto 2.711.000 spettatori e il 14.48% di share.
Nella mattinata di Rai1 l’ufficio stampa Rai segnala la seconda parte di «Uno Mattina in Famiglia» con 1.921.000 spettatori e il 25,2% di share e a seguire «Paesi che vai» con 1.781.000 spettatori e il 20% di share. Ascolti in salita anche per «Linea Verde» con 3.204.000 spettatori e il 20% di share. Su Rai2 la seconda parte di «Mezzogiorno in famiglia» ha segnato 1.677.000 spettatori e l’11.3 di share. Nel pomeriggio di Rai3 «Mezz'ora in più», ha ottenuto 1.499.000 spettatori e uno share dell’8.7%, mentre il «Kilimangiaro» ha fatto registrare 1.776.000 spettatori e il 10,3%.
Per quanto riguarda lo sport, su Rai2 «Quelli che il calcio" ha segnato 1.282.000 spettatori e il 7.8% di share, a seguire «Dribbling» ha fatto registrare 816.000 spettatori e il 5%, mentre la prima parte di «Novantesimo minuto» ha ottenuto 902.000 spettatori e il 5% di share. In seconda serata bene la Domenica Sportiva che ha avuto 1.306.000 spettatori e l’8.2% di share.