Sei in Archivio

Sport USA

Super Bowl NFL, i Maroon 5 non protestano

Halftime Show senza "incidenti diplomatici". Tante le celebrità ad Atlanta.

04 febbraio 2019, 03:40

Super Bowl NFL, i Maroon 5 non protestano
Come sempre, grande spettacolo durante l’Halftime Show del Super Bowl. Protagonisti ad Atlanta, i Maroon 5, insieme a Travis Scott e Big Boi (diversi gli artisti che avrebbero rifiutato l’invito per la protesta contro la discriminazione nei confronti degli afroamericani). Durante lo show, nessun “segno di protesta” da parti di Adam Levine, cantante dei Maroon 5, che si è limitato alla sola performance artistica.

Tantissime le celebrità dello sport presenti ad Atlanta per seguire quello che è l’evento sportivo più seguito al mondo. Tra le tante, anche Kane, attaccante del Tottenham, Kakà, ex rossonero, l’ex velocista e, per breve tempo, anche calciatore Bolt e pure la star UFC McGregor.

Super Bowl NFL, i Maroon 5 non protestano