Sei in Archivio

LONDRA

Vandalizzata con un martello la tomba di Marx a Londra

Danni permanenti al monumento funebre nel cimitero di Highgate

05 febbraio 2019, 17:33

Vandalizzata con un martello la tomba di Marx a Londra

Attacco deliberato contro la lapide che sovrasta la tomba di Karl Marx nel cimitero di Highgate, a Londra, presa a quanto pare a martellate nelle scorse ore secondo quanto denuncia Ian Dungavell, chief executive del Friends of Highgate Cemetery Trust.
La lastra di marmo - risalente al 1881 e poi incorporata nel più recente monumento funebre realizzato in onore del padre del comunismo nel 1954 - ha subito danni permanenti. «Non sarà più la stessa», ha commentato Dungavell, citato dal Guardian. Nessun altra tomba è stata toccata. Di qui la convinzione che si sia trattato non già d’un fatto casuale, ma di uno sfregio voluto contro la memoria del filosofo tedesco di Treviri che nell’800 incitò il proletariato alla rivoluzione.

«Un attacco orribile», oltre che «una forma particolarmente approssimativa di messaggio politico», ha denunciato ancora Dungavell, con understatement tutto britannico.  Sull'episodio indaga ora la polizia, nel tentativo di individuare il vandalo.