Sei in Archivio

CARABINIERI

Giallo a Reggio Emilia: giovane di 24 anni muore dopo una lite in famiglia

10 febbraio 2019, 20:27

Giallo a Reggio Emilia: giovane di 24 anni muore dopo una lite in famiglia

Un ragazzo di 24 anni è morto al pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia, giovedì sera, dove era stato portato dopo una lite in famiglia avvenuta nella sua abitazione. A riportare la notizia è la stampa locale reggiana, secondo cui la dinamica di quanto accaduto nella casa deve ancora essere ricostruita in maniera dettagliata e nessuna ipotesi sul decesso del giovane può essere esclusa. Sul caso indagano i carabinieri.
Secondo una prima ricostruzione, tutto ha avuto inizio intorno alle 19 di giovedì, quando il 24enne e il padre di origine marocchina sarebbero stati protagonisti di un'accesa discussione tanto che alcuni vicini, sentendo delle urla provenire dall’appartamento, hanno chiamato il 112. Prima dell’arrivo dei militari, riportano i giornali, il 24enne è caduto a terra, perdendo conoscenza: non chiaro se il ragazzo abbia accusato un malore, sia scivolato o sia stato colpito durante il diverbio. In Ospedale è stato deciso di effettuare un riscontro diagnostico per cercare di accertare le cause del decesso.
Coordinati dalla Procura di Reggio Emilia, toccherà ai Carabinieri fare luce sugli aspetti della vicenda in modo da chiarire se la morte del giovane sia stata una fatalità o se possano emergere altre indicazioni.