Sei in Archivio

Siria, Israele conferma attacco Quenitra

Lo scorso lunedì. Premier, operiamo ogni giorno anche ieri

13 febbraio 2019, 12:50

(ANSAmed) - TEL AVIV, 13 FEB - Il premier Benyamin Netanyahu ha confermato che Israele ha attaccato in Siria lo scorso lunedì. "Operiamo ogni giorno, anche ieri contro l'Iran e i suoi tentativi di stabilire la sua presenza nell'area", ha detto la notte scorsa prima di partire per la Conferenza di Varsavia sul Medio Oriente. Finora Israele non aveva confermato l'attacco di cui aveva parlato invece l'agenzia ufficiale siriana Sana. Secondo questa fonte artiglieria israeliana aveva colpito nella città di Quneitra, proprio al di là della frontiera delle Alture del Golan. Tra gli obiettivi - ha spiegato la Sana - un ospedale abbandonato e una postazione militare. L'annuncio da parte del premier è un'ulteriore conferma che Israele, a differenza del passato, non esita ora a rendere noti i suoi interventi in Siria contro obiettivi Hezbollah e iraniani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA