Sei in Archivio

Football americano

Il qb "ribelle" raggiunge un accordo (riservato) con la Nfl

15 febbraio 2019, 22:26

Il qb

Gli atleti "ribelli" Colin Kaepernick e Eric Reid hanno raggiunto un accordo con la Nfl, che avevano accusato di collusione per il loro allontanamento dalla lega di football in seguito al loro inginocchiarsi durante l'inno nazionale per protesta contro le ingiustizie razziali e l'uso eccessivo della forza da parte della polizia.
Kaepernick è stato il primo a inginocchiarsi durante l’inno nella stagione 2016, Reid è stato il primo giocatore a seguirlo nella protesta. «Negli ultimi mesi i legali di Kaepernick e Reid hanno dialogato con i rappresentati della Nfl. Il risultato delle trattative è che le parti hanno deciso di risolvere le loro divergenze. La soluzione è oggetto di un accordo riservato e non ci sarà ulteriore comunicazione» afferma la Nfl. Un comunicato identico è stato diffuso dai legali dei due giocatori.