Sei in Archivio

reggio emilia

Evaso dai domiciliari, ritrovato a causa di una sbronza

19 febbraio 2019, 12:51

Evaso dai domiciliari, ritrovato a causa di una sbronza

Un uomo di 33 anni di San Martino in Rio, nella Bassa Reggiana, era evaso dai domiciliari ed era ricercato da alcuni giorni dai Carabinieri dopo una rapina in cartoleria. E’ stato ritrovato ieri pomeriggio in un bar di Correggio, riverso a terra e privo di sensi, dopo aver avuto un malore in seguito all’uso smodato di alcol. Il malvivente, dopo essere stato soccorso, è stato dunque arrestato di nuovo in qualità di ricercato.
La rapina era stata consumata il 19 gennaio scorso in una cartolibreria di Correggio, dove il 33enne di origine salernitana era entrato con il volto parzialmente coperto. Sotto la minaccia di un coltello si era poi fatto consegnare l'incasso, oltre 500 euro, per poi dileguarsi. Grazie alle immagini di videosorveglianza era poi stato rintracciato anche grazie alla sua particolare andatura e al naso particolarmente sporgente.
Era poi scattata per lui una ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari. L’uomo però era evaso e si era reso irreperibile, fino a ieri quando è stato ritrovato poco lontano da casa completamente ubriaco.