Sei in Archivio

Basket

Vitucci spiega il passaggio a vuoto

Brindisi si ferma a Desio contro Cantù, il coach dei pugliesi analizza la battuta d'arresto.

05 marzo 2019, 00:20

Vitucci spiega il passaggio a vuoto
Si ferma inaspettatamente a Desio contro Cantù la striscia positiva di Brindisi, almeno in campionato.

I pugliesi hanno pagato forse lo stress mentale per la Coppa Italia condotta fino al termine, ma anche una serata storta, come ammesso da coach Frank Vitucci: “È una sconfitta un po’ amara, arrivata nelle battute finali in una partita dove abbiamo fatto fatica, sia in attacco sia in difesa. Questi match le decidono i dettagli. Abbiamo sbagliato troppo, c’è mancata la brillantezza che di solito abbiamo. Dobbiamo recuperarla e pensare alla prossima partita”.

Vitucci spiega il passaggio a vuoto