Sei in Archivio

CARACAS

Venezuela: nuovo blackout in 5 Stati

Residenti denunciano esplosioni in centraline elettriche

15 marzo 2019, 16:00

(ANSA) - CARACAS, 15 MAR - Dopo una serie di esplosioni che ha distrutto centraline locali del sistema elettrico durante la notte, la luce è andata via in almeno cinque Stati del Venezuela, secondo testimonianze di residenti locali raccolte dai media. L'emittente indipendente Vpi TV ha fatto sapere che poco dopo la mezzanotte (le 5 di venerdì in Italia) "la luce è andata via in tutto lo Stato di Barinas", nell'ovest del Paese, e lo stesso è avvenuto nelle stesse ore negli Stati di Tachira e Merida, anch'essi nell'ovest del Venezuela. A Maracaibo, capitale dello Stato di Zulia, dove la situazione è particolarmente caotica da giorni, con centinaia di saccheggi ed episodi di violenza, la popolazione locale ha denunciato una serie di esplosioni in sottostazioni elettriche nel nord della città, la seconda più grande del Venezuela, dopo le quali si è interrotta l'erogazione elettrica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA