Sei in Archivio

SABATO 16 MARZO

La guerriglia dei gilet gialli: Parigi a ferro e fuoco

16 marzo 2019, 20:24

La guerriglia dei gilet gialli: Parigi a ferro e fuoco

 Scene di estrema violenza a Parigi: automobili della polizia sono state bersaglio di bastonate da parte di manifestanti in margine alla protesta dei gilet gialli. Un incendio è divampato in un palazzo, in seguito ai saccheggi dei gilet gialli e dei black bloc sugli Champs-Elysees: 11 feriti, tra cui una donna con un bambino. «Sono assassini», ha detto il ministro Castaner. Tanti negozi, tra cui Bulgari, sono stati saccheggiati. Il premier Philippe, violenza inaccettabile. Sono 44 i fermi per il momento. M5S condanna le violenze in maniera assoluta.

 CONTE VERSO FIRMA MEMORANDUM CON LA CINA, TENSIONE M5S-LEGA
MOAVERO: RECUPERIAMO IL DIVARIO CON GLI ALTRI PAESI UE

Il premier Conte verso la firma del Memorandum Italia-Cina. Il presidente cinese Xi arriva in Italia «nel quadro di una rivisitazione dei rapporti bilaterali, dobbiamo recuperare il divario con altri Paesi Ue», ha detto Moavero. Ma è tensione tra M5s e Lega. Di Maio: sorprende la posizione schiacciata del Carroccio. Salvini: le chiavi di casa le devono possedere gli italiani. Sugli F35 il ministro degli Esteri fa sapere: gli impegni vanno mantenuti ma c'è spazio per riflessioni. Fonti M5S commentano: bene l’apertura. Dissenso sul congresso delle Famiglie, si dimette il capogruppo della Lega a Verona: 'Si ritorna alle donne schiavè.

DECRETONE: RISCATTO DELLA LAUREA ANCHE DOPO I 45 ANNI
MAGGIORI NOVITA' SU REDDITO E PENSIONE DI CITTADINANZA

Il decretone esce dalle Commissioni Lavoro e Affari sociali della Camera con alcune novità: la maggior parte delle modifiche ha riguardato il reddito e le pensioni di cittadinanza, dalla nuova stretta su furbetti e stranieri al potenziamento dei controlli con nuove assunzioni nei Carabinieri e nella Guardia di Finanza. Non sono però mancate anche aggiunte e cambiamenti al pacchetto quota 100, a partire dall’eliminazione del limite di età di 45 anni per il riscatto agevolato della laurea. La pensione di cittadinanza potrà essere ritirata alle Poste o in banca anche in contanti e non necessariamente essere caricata - e quindi spesa - sulla card del reddito.

RUBY, FADIL RICOVERATA PER UNA GRAVE DISFUNZIONE AL MIDOLLO
BERLUSCONI: 'NON L’HO MAI CONOSCIUTA, DICHIARAZIONI ASSURDE'

Era stata ricoverata all’Humanitas di Rozzano per una gravissima disfunzione del midollo osseo che aveva smesso di produrre globuli bianchi, rossi e piastrine Imane Fadil, una delle testi chiave del caso Ruby morta dopo un mese di agonia. Ora l'autopsia dovrebbe chiarire cosa sia accaduto. Il centro antiveleni di Pavia: non abbiamo misurato la radioattività ma il dosaggio dei metalli. Le indagini si stanno infatti concentrando sulla presenza di metalli nel sangue. Secondo alcuni testimoni Fadil si 'sentiva controllatà e 'temeva di essere stata avvelenatà. «Mai conosciuto questa personà, ha detto Berlusconi, definendo 'inventate e assurdè le sue dichiarazioni.

NUOVA ZELANDA: VIMINALE, MONITORAGGIO CONTRO LE EMULAZIONI
ANCHE PER SCONGIURARE RISCHIO RITORSIONI DA AMBIENTI RADICALI

«Sono state impartite direttive per una rinnovata attività di monitoraggio per evitare rischio emulazione e l’eventualità di ritorsioni ad opera di ambienti radicali». E’ quanto si apprende da fonti del Viminale, che stamattina ha riunito in via straordinaria il Comitato di analisi strategica antiterrorismo, dopo l’attacco ieri in due moschee in Nuova Zelanda.

IL PAPA: IMPEGNARSI PER UN LAVORO EQUAMENTE RETRIBUITO A TUTTI
NON RESTARE INDIFFERENTI AL DRAMMA DEGLI IMPRENDITORI SUICIDI

Richiamo del papa, durante l’udienza alla Confcooperative, all’ impegno per 'dare lavoro equamente retribuito a tuttì, e sostenendo chi è reso più fragile dal mercato. Il modello cooperativo, spiega Bergoglio, unisce la ricerca dell’utile e la solidarietà. E’ una visione, basata sulle relazioni e non sul profitto, che 'va controcorrente rispetto alla mentalità del mondò, aggiunge, e trova modelli alternativi rispetto al dio denaro. Francesco sollecita poi a non restare indifferenti Di fronte al dramma degli imprenditori suicidi. ---.