Sei in Archivio

amministrative

Montechiarugolo, il vicesindaco Daniele Friggeri ufficializza la sua candidatura

23 marzo 2019, 13:45

Montechiarugolo, il vicesindaco Daniele Friggeri ufficializza la sua candidatura

L’attuale vicesindaco di Montechiarugolo, Daniele Friggeri, ha ufficializzato sabato la sua candidatura a sindaco del paese dove è nato e cresciuto, con il sostegno di centrosinistra e civici. Si chiamerà “Noi di Montechiarugolo” la lista composta da nuovi e già noti volti della politica locale.
Friggeri è riuscito a costruire una lista unitaria condivisa da tutto il centrosinistra e vari esponenti del mondo civico, rinnovando con nuove partecipazioni lo schieramento che l’ha portato al fianco del sindaco Luigi Buriola. 
“’Noi di Montechiarugolo’ parte dall’ascolto e dalla collaborazione di tutti i cittadini per costruire insieme una comunità sempre più coesa e solidale – dichiara il candidato Daniele Friggeri – Ho deciso di candidarmi a Sindaco del mio paese per mettermi ancora al servizio di questa comunità e per costruire insieme a tutti i miei concittadini un nuovo partecipato percorso. Scommetto sul ‘Noi’ perché le sfide che abbiamo di fronte non possiamo più affrontarle da soli. Vogliamo continuare a costruire un luogo più sostenibile, che sappia valorizzare la propria storia e identità culturale, perno di sviluppo e progresso. Garanzia dei diritti, sicurezza ambientale, edilizia e sociale sono le parole chiave per costruire tutto questo”.


  Daniele Friggeri  

Daniele Friggeri ha 30 anni, è nato il 18 novembre 1988 a Parma. Abita da sempre nel Comune di Montechiarugolo, prima coi genitori, Mauro e Jessica, e le due sorelle, Angelica e Isabella, a Monticelli Terme; poi a Basilicanova da quasi 2 anni insieme a Ilaria, sue moglie, che ha conosciuto 7 anni fa. Da un anno sono felicemente sposati e sono in attesa del primogenito, un maschietto che nascerà a fine luglio.
Daniele si è laureato alla magistrale di ingegneria meccanica all’Università di Parma nel 2015 e da allora lavora da libero professionista come termotecnico collaborando con diversi studi di progettazione nell’ambito della sicurezza antincendio, dell’efficienza energetica e della progettazione di impianti termotecnici.
Nel 2014 è stato eletto consigliere comunale come secondo consigliere più votato della lista Insieme per Montechiarugolo. Attualmente rivestire il ruolo di vicesindaco del Comune di Montechiarugolo con delega alle politiche educative, scolastiche e culturali, associazionismo. Si occupa anche di seguire comunicazione, innovazione e partecipazione dell’amministrazione.
Da 6 anni fa attivamente parte del Partito Democratico diventando membro della precedente e dell’attuale segreteria.Il suo impegno politico si è concentrato negli scorsi anni alla costruzione di una nuova classe dirigente all’interno del Partito Democratico, inizialmente nei Giovani Democratici e successivamente in segreteria provinciale avendo la responsabilità della formazione politica del partito. Attualmente invece è delegato alle infrastrutture pubbliche e all’innovazione tecnologica.
Nel 2016 è stato eletto nel coordinamento ANCI giovani della regione Emilia Romagna. Da diversi anni svolge attività di volontariato in associazioni non solo del territorio di Montechiarugolo.
Il nonno, Francesco Friggeri, è stato sindaco del Comune di Montechiarugolo per due mandati dal 1970 al 1980 eletto nelle file dell’allora Partito Comunista.