Sei in Archivio

NORVEGIA

La nave da crociera in avaria è rientrata in porto. A bordo anche un italiano

Tutti in salvo i 1.300 passeggeri

24 marzo 2019, 17:40

La nave da crociera in avaria è rientrata in porto. A bordo anche un italiano

(ANSA) - STAVANGER (NORVEGIA), 24 MAR - La nave da crociera Viking Sky, finita in avaria ieri al largo della Norvegia con a bordo 1.300 persone, è arrivata in porto a Molde. Tutti i passeggeri sono in salvo, alcuni ancora a bordo della nave, altri evacuati in una difficile operazione di soccorso con gli elicotteri.

La nave è approdata nel porto norvegese di Molde accompagnata dai rimorchiatori, dopo 24 ore in mezzo alla tempesta, a causa di un’avaria al motore.
Tra raffiche di vento fino a 38 nodi e onde superiori a 8 metri, cinque elicotteri hanno volato nella notte evacuando 475 passeggeri, tirandoli su uno per uno. Quando il tempo è migliorato, è stato deciso di sospendere i soccorsi e di procedere verso il porto con gli altri passeggeri rimasti a bordo. 

C'ERA ANCHE UN ITALIANO A BORDO. C'era anche un cittadino italiano a bordo della nave da crociera Viking Sky che ha passato da ieri ore in avaria davanti alle coste norvegesi prima di entrare poco fa nel porto di Molde. Lo riferisce un tweet dell’ambasciata italiana a Oslo, aggiungendo che il passeggero italiano è stato soccorso nella notte e ora è al sicuro a Molde.
Nel tweet l’ambasciata ringrazia inoltre le autorità di ricerca e salvataggio della Norvegia per la pronta risposta.