Sei in Archivio

REGGIO EMILIA

Sette anni e 2 mesi al richiedente asilo che stuprò una 24enne

24 marzo 2019, 23:38

Sette anni e 2 mesi al richiedente asilo che stuprò una 24enne

E’ stato condannato in primo grado, col rito abbreviato, a 7 anni e due mesi Myrloslav Prayzner, l’ucraino 25enne, richiedente asilo, che nel luglio scorso stuprò una ragazza reggiana di 24 anni mentre passeggiava nelle vicinanze del campo da baseball. Fu arrestato dalla polizia reggiana dopo una fuga di un giorno e mezzo.
L’uomo - reo confesso - ora si trova in carcere a Modena. In aula ha chiesto scusa davanti al gup Luca Ramponi, ammettendo le responsabilità ma tuttavia ha precisato di non ricordare nulla perché ubriaco quella sera. Il giudice ha disposto anche una provvisionale di 40mila euro da versare alla ragazza.