Sei in Archivio

VENERDI' 29 MARZO

Commissione banche: Mattarella firma, ma con tanti paletti

29 marzo 2019, 20:10

Commissione banche:  Mattarella firma, ma con tanti paletti

 Il presidente della Repubblica Mattarella promulga la legge istitutiva della commissione d’inchiesta sulle banche, ma vigila sull'autonomia di Bankitalia e delle autorità indipendenti: 'Il Parlamento è sovrano, ma non si può sfociare nel controllo dell’attività creditizià, scrive ai presidenti delle Camere in una lettera. 'Ci metteremo al lavoro e lo faremo con senso dello Stato e responsabilità verso il Paese e soprattutto i cittadini truffatì, commenta il vicepremier Di Maio. Banca d’Italia chiude il 2018 con un utile netto in forte crescita a 6,24 miliardi di euro contro i 3,9 del 2017.

BREXIT NEL CAOS, MAY ANCORA BOCCIATA. UE, VERSO IL NO DEAL
DECISIONE FINALE ENTRO IL 12 APRILE.LA PREMIER NON SI DIMETTE

La Camera dei Comuni britannica rigetta per la terza volta, con 344 no contro 286 sì, l’accordo della premier Theresa May sulla Brexit, condannandolo in modo ormai definitivo. Con questo voto decade l’offerta dell’Ue di una proroga del divorzio dal 29 marzo al 22 maggio e resta in piedi solo un mini rinvio limitato al 12 aprile: data entro la quale il Regno Unito dovrà decidere se chiedere a Bruxelles un’estensione lunga motivata o procedere a un’uscita no deal. 'E' quasi certo adesso che noi si debba partecipare alle elezioni europeè, ha detto la May che non si è dimessa pur definendo 'gravè l’esito della votazione. La premier ha insistito che il governo continuerà ad agire affinchè 'la Brexit sia attuatà. Per la Commissione Ue il no-deal è a questo punto lo scenario probabile.

A VERONA IL CONGRESSO DELLE FAMIGLIE, E’ SCONTRO SULL'ABORTO
POLEMICA PER UN GADGET A FORMA DI FETO. C'E' UNA SENATRICE M5S

Attacco alla legge 194 sull'aborto dal leader del Family day Gandolfini a margine del congresso delle famiglie a Verona. 'Dal 1978 ad oggi uccisi sei milioni di bambini e salvati 200mila. - dice - Lo Stato ha tradito se stessò. Polemica per un gadget di plastica a forma di feto. E resta la tensione fra M5s e Lega, con il ministro Grillo, 'negando l’aborto non si favorisce la natalita», e il sottosegretario M5s alla famiglia Spadafora che precisa: 'al congresso temi mai nell’agenda di governò. Ma la senatrice del M5S Tiziana Drago si presenta a sorpresa 'violandò il diniego alla partecipazione all’incontro pronunciato da Di Maio.

CONTE SULLO IUS SOLI: "NON E’ NEL CONTRATTO MA RIFLETTIAMOCI" 
IL PREMIER APRE UNO SPIRAGLIO, MA DI MAIO LO RICHIUDE

Lo ius soli 'non è nel contratto di governo, ma auspico che si avvii nel Paese, nelle sedi opportune, una riflessione serenà su questo tema. 'Si può valutare la nascita sul territorio italiano che sia però collegata ad un percorso di integrazione seriò. Così il premier Conte ad Assisi. Ma il vicepremier Di Maio puntualizza: 'Conte ha specificato che lo ius soli non è nell’agenda di governo. E lo ribadisco, non è nell’agenda di governo e non sarà quindi dunque una misura che questo governo discuterà, anche perchè c'è già una normativa in Italia che regola la cittadinanza. La riflessione auspicata dal premier riguarda una sua sensibilità personalè.

MAGGIORANZA PRONTA A VOTARE LA LEGGE SUL REVENGE PORN
BOTTA E RISPOSTA TRA LEGA E M5S SULLE ARMI 'PIU' FACILI'

Sì alla legge contro il revenge porn, in attesa di un ddl organico sulle malversazioni in rete. La maggioranza gialloverde è pronta a votare il testo la prossima settimana, dopo lo stop dei giorni scorsi. Botta e risposta tra Lega e M5s invece sulla proposta di legge leghista per rendere più facile acquistare un’arma. 'Il M5s non la voterà maì, tuona Di Maio. 'Non voglio in giro nemmeno mezza pistola in piu», dice Salvini.

TIM, SCOPPIA LA PACE IN ASSEMBLEA TRA VIVENDI ED ELLIOTT
NEXI: AL VIA L’OFFERTA PER LA QUOTAZIONE, PIOGGIA DI ORDINI

Schiarita per Tim dopo che Vivendi ha comunicato l'intenzione di ritirare la richiesta di revoca di cinque consiglieri. Gli investitori accolgono con favore la prospettiva di un clima meno conflittuale. Gubitosi, oggi il primo passo della strada che faremo insieme. Pioggia di ordini per Nexi nel giorno in cui è partito il collocamento delle azioni della più grande quotazione di Piazza Affari del 2019. Le richieste di azioni hanno già superato il totale dei titoli offerti.

RAGAZZINA BULLIZZATA A PISTOIA, PRONTI PROVVEDIMENTI SEVERI 
MAESTRA SOSPESA DALL’INSEGNAMENTO PER VIOLENZE SU ALUNNI

Sarebbero una decina i ragazzi del liceo artistico di Pistoia che ieri, invece di soccorrerla, hanno bullizzato una loro compagna ubriaca. Lo ha detto la preside, annunciando 'provvedimenti severì. La ragazzina, 15 anni, aveva portato alcune bottiglie di alcolici e superalcolici e ha bevuto fino a sentirsi male. Una maestra di 59 anni di una scuola primaria di San Cataldo (Cl) è stata sospesa dall’esercizio della professione e di qualsiasi altro pubblico ufficio o servizio all’interno di istituti scolastici perchè ritenuta responsabile di maltrattamenti aggravati verso i suoi alunni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA