Sei in Archivio

VARSAVIA

Tenta furto pezzo binario ad Auschwitz

Americano arrestato, rischia fino a 10 anni di carcere

31 marzo 2019, 19:50

(ANSA) - VARSAVIA, 31 MAR - Un turista americano ha cercato di rubare un pezzo dei binari da dove migliaia di ebrei, durante l'Olocausto, furono scaricati dai treni nel campo di concentramento di Auschwitz-Birkenau, nella Polonia occupata dai tedeschi. L'uomo, un 37enne, fermato dalla polizia polacca ha ammesso la colpa e adesso rischia fino a 10 anni di carcere. Lo ha riferito il portavoce della polizia di Oswiecim, Malgorzata Jurecka. Negli anni recenti il lager-simbolo del nazismo è stato teatro di atti di vandalismo. Il caso più eclatante fu nel 2009 con il furto della famigerata scritta 'Arbeit Macht Frei' ('Il lavoro rende liberi') che sovrastava il cancello principale del campo di sterminio. In seguito fu ritrovata, fatta a pezzi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA