Sei in Archivio

Palermo

Falso in bilancio, Zamparini verso il giudizio immediato

04 aprile 2019, 12:35

Falso in bilancio, Zamparini verso il giudizio immediato

La posizione dell’ex presidente del Palermo calcio, Maurizio Zamparini (agli arresti domiciliari), è stata stralciata rispetto a quella degli altri indagati e la Procura di Palermo si appresta a chiedere il giudizio immediato (che consente di saltare l’udienza preliminare davanti al Gup) solo per lui e solo per i falsi in bilancio e nelle comunicazioni alla Covisoc. Per gli altri fatti - il riciclaggio, l’autoriciclaggio e per le altre persone indagate - si dovrà attendere. Lo riportano oggi alcuni giornali.
A gennaio scorso la Cassazione ha ritenuto che per i falsi nei bilanci e nelle comunicazioni alla Covisoc esistono gravi indizi di colpevolezza, confermando le esigenze cautelari.