Sei in Archivio

confessione choc

Ashley Judd: "Ho abortito per non condividere un bimbo col mio stuparatore"

13 aprile 2019, 12:31

Ashley Judd:

L'attrice Ashley Judd, ospite della conferenza "Women in the World Summit" - scrive il TgCom 24 -, si è raccontata senza censure e ha dichiarato di essere stata stuprata tre volte in passato. A seguito di una di quelle violenze rimase incinta e scelse di abortire. "Sono grata di averlo potuto fare in maniera sicura e legale. Non avrei mai potuto condividere il bambino con uno stupratore, che poteva far valere i propri diritti di paternità".

 

SALUTE

Alito pesante? Non è solo questione d'igiene

Spazzolino, filo interdentale, colluttori devono essere un rito fin da piccoli Ma spesso l'alitosi è sintomo di malattie che vanno indagate: gola, reni,  fegato, polmoni, come affrontare il problema