Sei in Archivio

Consultazioni per nuovo premier Israele

I rappresentanti del Likud chiedono la conferma di Netanyahu

15 aprile 2019, 12:00

(ANSAmed) - TEL AVIV, 15 APR - Il Capo dello Stato Reuven Rivlin ha iniziato oggi le consultazioni con i capi delle liste elette in parlamento per stabilire a chi assegnare la carica di prossimo premier di Israele. Per primi ha ricevuto i rappresentanti del partito più forte alla Knesset, ossia il Likud (36 seggi su 120), i quali gli hanno chiesto di confermare in carica Benyamin Netanyahu. In seguito nella residenza presidenziale sono attesi i rappresentanti del partito centrista Blu-Bianco di Benny Gantz, dei due partiti ortodossi Shas e Fronte della Torah, e del blocco parlamentare arabo Hadash-Taal. I rappresentanti delle altre liste saranno ricevuti domani. In base alla legge il premier incaricato ha a disposizione 28 giorni di tempo per formare il nuovo governo. Se necessario, può richiederne altri 14 al massimo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA