Sei in Archivio

ROMA

Libia: Salvini, blitz Haftar fallito

"Non considero profughi tutti quelli che arrivano da lì"

16 aprile 2019, 16:00

(ANSA) - ROMA, 16 APR - "Stiamo lavorando perché non ci sia guerra, speriamo che il peggio sia passato, il blitz di Haftar è fallito e noi siamo al lavoro perché si fermino i missili". Così il vicepremier Matteo Salvini, a margine di un'iniziativa alla Camera, alla domanda sul rischio di arrivo di profughi dalla Libia e ribadendo che la linea sulla chiusura dei porti non cambia. "Non considero profughi tutti quelli che arrivano dalla Libia", ha chiarito il ministro dell'Interno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA