Sei in Archivio

12 tv parma

Parma Europa

Martedì ore 21,15

16 aprile 2019, 11:19

Parma Europa

Prima sede dei francescani, poi chiesa tra le più importanti della città, tanto da divenire punto di riferimento religioso per le casate nobiliari e infine carcere cittadino fino al 1993, dove tra gli altri fu recluso lo scrittore Giovannino Guareschi. Oggi San Francesco del Prato, monumento del 1200, è oggetto di una sfida che abbraccia tutta la città: una raccolta fondi e un ricco programma di eventi messi in campo per sostenere la rinascita di quello che è già un simbolo della Capitale italiana della cultura per il 2020. “Liberiamo San Francesco del Prato” è lo slogan scelto per invitare i parmigiani a stringersi intorno al progetto di restauro. Se ne parlerà questa sera a “Parma Europa” su 12 Tv Parma. Nel dibattito condotto da Pietro Adrasto Ferraguti saranno ospiti in studio Stefano Andreoli e don Alfredo Bianchi, membri del Consiglio Direttivo del Comitato per San Francesco del Prato, oltre all'Assessore alla Cultura del Comune di Parma Michele Guerra ed alla giornalista della Gazzetta di Parma Katia Golini. Nel corso della trasmissione saranno mostrate diverse interviste e contributi video che illustreranno le straordinarie peculiarità artistiche e storiche della chiesa, le linee progettuali seguite per il recupero, l'andamento dei lavori in corso, il delicato lavoro di restauro che prosegue senza sosta. E poi ampio spazio alla campagna di raccolta fondi popolare con un crowdfuning che premierà i sostenitori più generosi con un francescano cofanetto in materiale riciclato, contenente le sezioni in ferro delle inferriate della chiesa-prigione. Poi gli eventi previsti nella grande chiesa, dalle visite guidate con la possibilità di salire in quota tra i raggi del rosone e i decori delle formelle e fino all'appuntamento con Luisa Miller nell'ambito del Festival Verdi 2019. A “Parma Europa” anche il collegamento in diretta con San Fracesco del Prato: con il giornalista di 12 Tv Parma Alberto Rugolotto saranno presenti numerosi ospiti, tra cui il Vescovo di Parma Monsignor Enrico Solmi, il presidente della Fondazione Cariparma Gino Gandolfi e ovviamente i tre frati francescani che oggi abitano nel convento annesso alla chiesa. Appuntamento stasera alle 21,15 a “Parma Europa”.