Sei in Archivio

elezioni

Europee, la parmigiana Chiara Bertogalli (Fridays for Future) si candida coi Verdi

17 aprile 2019, 11:41

Europee, la parmigiana Chiara Bertogalli (Fridays for Future) si candida coi Verdi

Una parmigiana candidata alle elezioni europee. È Chiara Bertogalli, che correrà con la lista Europa Verde -European green party in testa di lista (terza posizione) nel collegio nord orientale.
Chiara Bertogalli, 38 anni, parmigiana, ha dato inizio al coordinamento locale del movimento Fridays for future. Laureata in biotecnologie all’Università di Parma lavora in GSK (Glaxo Smith Kline) dove ricopre il ruolo di Learning & Development manager.
L’intento - dice - è dare voce ai giovani che si sono uniti dietro Greta Thunberg per chiedere un radicale cambiamento nell’affrontare il problema del surriscaldamento del pianeta.
“È successo tutto nell’ultimo mese. - spiega Bertogalli - Dopo la straordinaria partecipazione allo sciopero per il clima del 15 marzo. Mi hanno chiesto: ma perché non fai di più? Io non ho mai fatto politica. Ho accettato di farlo per le ragazze e i ragazzi che sono scesi in piazza perché, come dice Greta, “la nostra casa brucia”.
“Sono sempre stata appassionata di natura ed escursionismo. - continua la candidata dei Verdi - In montagna e nei parchi gli effetti del global warming (surriscaldamento globale) sono più visibili: perdita o modifica degli habitat, riduzione della biodiversità, adattamenti non sempre sostenibili per le specie. Siamo di fatto entrati nella sesta estinzione di massa.  Ho cominciato a preoccuparmi. Purtroppo  il livello di sensibilità del nostro dibattito pubblico sul tema dei cambiamenti climatici e dell’ambiente è molto basso. E anche della politica. Di tutti i partiti. La scienza deve essere ascoltata e solo in Possibile e nei Verdi ho trovato questa apertura e la disponibilità ascoltare i ragazzi".