Sei in Archivio

CINEMA

Cannes 2019: il traditore di Bellocchio in competizione

In gara anche Almodovar, Dardenne, Loach, Dolan

18 aprile 2019, 17:10

Cannes 2019: il traditore di Bellocchio in competizione

Il Traditore di Marco Bellocchio con Pierfrancesco Favino nel ruolo di Tommaso Buscetta è in competizione per la Palma d’oro al 72/mo festival di Cannes (14-25 maggio). La selezione è stata annunciata oggi a Parigi dal delegato generale Thierry Fremaux. «Tommaso Buscetta è un personaggio molto complesso. Ho tentato di fare un film aperto e anche il suo tradimento deve essere visto in questa ottica» ha detto all’ANSA Marco Bellocchio commentando nella sede di Rai Cinema l'ingresso del Traditore nella competizione del 72/mo festival di Cannes (14-25 maggio). «Stranamente è un film personalissimo e al tempo stesso oggettivo», ha proseguito definendolo «film civile ma senza ideologia nè retorica».

In gara anche Almodovar, Dardenne, Loach, Dolan
Nella selezione ufficiale a Cannes in competizione per la Palma d’oro, aperta il 14 maggio dagli zombie di Jim Jarmusch con 'The Dead don't diè di Jim Jarmush ci saranno tra gli altri 'Dolor y glorià di Pedro Almodovar, 'The Wild Goose Lakè di Diao Yinan, 'Parasitè di Bong Joon Ho, 'Le Jeune Ahmed’dei fratelli Dardenne, 'Roubaix, une lumière (Oh Mercy!)' di Arnaud Desplechin, 'Sorry we missed yoù di Ken Loach, 'Matthias e Maximè di Xavier Dolan


Atteso anche Maradona per film su anni napoletani
Anche Diego Armando Maradona è atteso quest’anno sulla Croisette per la 72/a edizione del Festival di Cannes: è quanto riferito a Parigi dal delegato generale del Festival, Thierry Frèmaux, spiegando che tra i film fuori concorso è stato selezionato il film documentario 'Maradonà, di Asif Kapadia, che racconta gli «anni napoletani», negli anni '80, del campione argentino.