Sei in Archivio

Tennis

Atp Finals assegnate a Torino: sarà sede per 5 anni

24 aprile 2019, 13:46

Atp Finals assegnate a Torino: sarà sede per 5 anni

Le Atp Finals si svolgeranno a Torino dal 2021 al 2025. L’associazione giocatori lo ha appena ufficializzato. Il più importante torneo professionistico di tennis dopo le quattro prove del Grande Slam si disputerà nel capoluogo piemontese che ha battuto la concorrenza di Londra Tokyo, Singapore e Manchester.

 La corsa per aggiudicarsi il torneo era cominciata l’8 agosto 2018, quando l’Atp aveva comunicato l'apertura di una gara per assegnare la sede per cinque anni a partire dal 2021. La Federtennis era entrata in gara il 10 novembre presentando la candidatura con l’appoggio del governo, del Comune di Torino, della Regione Piemonte e del Coni. Inizialmente le città in corsa erano circa 40, diventate 5 il 14 dicembre, quando l’Atp ha definito una short list: con Torino, Singapore, Tokyo, Manchester e Londra (sede del torneo fino al 2020).
Lo scorso 8 marzo il passo che ha dato slancio alla candidatura torinese, con la firma del decreto della Presidenza del Consiglio con il quale sono stati stanziati i contributi statali necessari a rendere sostenibile l’organizzazione dell’evento. Il torneo si giocherà al Pala Alpitour, impianto inaugurato in occasione delle Olimpiadi Invernali del 2006. Con oltre 14mila posti è la più capiente struttura coperta d’Italia.

E’ stimato tra i 120 e i 150 milioni di euro, ogni anno, il ritorno economico per Torino delle Atp Finals. E’ la previsione dell’amministrazione comunale.
Negli ultimi nove anni, le Finals hanno portato a Londra oltre due milioni e 300mila persone con, ogni anno, presenze costantemente superiori alle 250mila. Per quanto concerne la copertura televisiva mondiale e i canali digitali, sono state registrate in media 101,9 milioni di visualizzazioni, effettuate 10milioni di riproduzioni video e sono state 96 milioni le persone che hanno seguito l’evento attraverso i canali tv.