Sei in Archivio

Stati Uniti

Scandalo dei boy scout Usa: più di 12mila vittime di violenze

Quasi ottomila volontari e leader sono stati allontanati per aver abusato sessualmente dei giovani a loro affidati

24 aprile 2019, 17:43

Scandalo dei boy scout Usa: più di 12mila vittime di violenze

Quasi 8.000 Boy Scout d’America sono stati accusati di abusi sessuali su minori dal 1944, e per questo sono stati cacciati dall’organizzazione. Dal 1944 al 2016, secondo i dati riportati dai media americani, 7.819 leader e volontari avrebbero abusato sessualmente di 12.254 vittime.

A rivelare la portata degli abusi è stata l’esperta Janet Warren, docente all’University of Virginia, durante la sua testimonianza in un processo per abusi sessuali su minori in una compagnia teatrale per bambini a Minneapolis, in Minnesota.